Box doccia in mansarda: alcune soluzioni bagno

doccia-mansarda2

Abbiamo già parlato di come arredare un bagno mansardato, una delle situazioni più complesse quando si tratta di allestire un bagno. Oggi, con questo post ci concentreremo sulla questione doccia, che è il sanitario più complesso da integrare in un bagno dal tetto spiovente. Per inserire una doccia in un bagno mansardato di sono due vie principali.

La prima riguarda la chiusura della parte finale della sala da bagno con una disposizione di tipo orizzontale. La seconda invece riguarda il disporre la doccia secondo una disposizione di tipo orizzontale andando a tagliare in due la stanza in base a quella che è la sua larghezza. Entrambe le opzioni si rivelano molto valide come possiamo vedere dalla doppia immagine qui sotto, ed entrambe possono avere alcuni vantaggi.

Bagno mansardato

Box doccia mansarda

La prima opzione risulta migliore se preferite che l’area doccia sia descritta da quello che è un box doccia vero e proprio. In questo caso almeno una parte dell’area doccia sarà caratterizzato da quello che è il tetto spiovente della mansarda. In questa parte di tetto spiovente potete collocare un abbaino o lucernario per illuminare al meglio l’area della doccia e favorirne l’arieggiamento e quindi l’asciugatura. Se la larghezza di quest’area è abbastanza grande potete anche pensare di ricavare una sorta di scalino-mensola.

La seconda opzione invece risulta necessaria se volete disporre il WC ed il bidet al di sotto della parte più bassa del tetto. In questo caso, dal momento che l’apertura nel tetto non sarà al di sopra della doccia (come nel precedente caso) è fondamentale che l’area della doccia sia limitata da un box con vetro assolutamente trasparente in modo che la doccia goda comunque delle massima luminosità.

In ogni caso non fate l’errore di pensare al bagno mansardato come ad un bagno normale. Esso infatti richiede delle soluzioni altamente su misura per organizzare gli spazi al meglio ed evitare che la disposizione dei sanitari conferisca alla stanza un aspetto caotico.

Laura Musig
Redazione
Laura Musig wed design a Udine e consulente SEO. Dopo aver curato svariate campagne di posizionamento sui motori di ricerca per aziende del settore casa e considerando la mia passione per la scrittura web, ho deciso di aprire Arredamento e Dintorni. Se desideri scrivermi puoi farlo attraverso la sezione Contatti.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Dichiaro di aver preso visione dell’informativa riportata alla pagina “Informativa Privacy” e di dare il mio consenso al trattamento dei dati personali.