Stimolare la creatività nei bimbi: tre idee per la loro stanzetta

vernice-lavagna

La stanza dei bimbi deve essere un luogo di giochi, di nanne ma anche un luogo in cui viene stimolata la loro creatività. In questo articolo vi proporremo tre idee semplici per stimolare la creatività nei bambini più o meno piccoli, tre idee economicamente alla portata di tutti.

La vernice lavagna è un’ottima soluzione per creare una zona disegno direttamente sulla parete della cameretta. La vernice lavagna è economica e soprattutto farà si che i bimbi, come talvolta accade, disegnino direttamente sulle pareti bianche. Con la vernice lavagna è anche possibile realizzare in cucina una bacheca in cui annotare le cose che mancano nella spesa.

rullo-carta-per-disegnare

Un rotolo di carta da pacco, disposto in un porta rotolo fissato al muro è un altro valido, ed economico modo per evitare che i bambini disegnino sui muri. I numeri metri di rotolo di carta disponibili daranno libero sfogo a tutta la creatività del vostro bimbo.

E se invece dessimo modo ai nostri bambini di colorare direttamente sulle pareti, senza tante preoccupazioni? Nessun problema, ci sono delle apposite parte da parati pensate appositamente per questo scopo.

Infine l’ultimo suggerimento è tutto italiano. Si chiamano sensory walls ed attingono da quello che il metodo Montessori. Sono pensati per i più piccoli e sono facilissimi da realizzare anche con materiali di recupero.

Stimolano i sensi (vista, tatto, udine, ma anche olfatto) del bimbo, ne aiutano l’intelligenza, favoriscono lo sviluppo di una naturale curiosità ed infine il bimbo mentre gioca ha modo di utilizzare tutte le sua abilità.

Sensory wall in stile Montessori

Sensory wall in stile Montessori

 

Laura Musig
Redazione
Laura Musig wed design a Udine e consulente SEO. Dopo aver curato svariate campagne di posizionamento sui motori di ricerca per aziende del settore casa e considerando la mia passione per la scrittura web, ho deciso di aprire Arredamento e Dintorni. Se desideri scrivermi puoi farlo attraverso la sezione Contatti.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*