Soluzioni salvaspazio: i mobili trasformabili.

mobili-trasformabili

Molti di voi vedendo le immagini sopra riportante inevitabilmente richiameranno alla mente le immagini del film di Renato Pozzetto “Vado a vivere in città”, in cui un giovane ragazzo di campagna si ritrovava a vivere in un appartamento super moderno ma angusto che si trasformava letteralmente sotto i suoi occhi. Come avrete capito in questo articolo parliamo di mobili trasformabili. Si tratta di elementi di arredamento capaci in pochi secondi, ed in pochi secondi, di trasformarsi completamente cambiando forma e funzione, ma soprattutto di creare nuove opportunità abitative in case in cui gli spazi scarseggiano, una realtà questa sempre più riscontrabile all’interno delle case degli italiani.

In Italia il leader dei mobili trasformabili, o meglio sarebbe dire dei sistemi trasformabili, è indubbiamente l’azienda Clei. Nella sua linea Clei system, non mancano le soluzioni capaci di far compartire da una normale libreria una pratica consolle, un tavolo da pranzo ma anche un comodo letto matrimoniale, ideale per ospitare parenti ed amici venuti in visita da lontano.  Le proposte Clei System sono molto valide anche se prendiamo in considerazione la cameretta dei ragazzi, capaci di far comparire letti più o meno ampi al momento giusto, lasciano durante il giorno tutto lo spazio necessario per lo studio o per il gioco.

mobili-trasformabili-2

Non mancano anche marchi storici del design  italiano che, pur non avendo pensato specificatamente ad una linea di mobili trasformabili, ha  incluso nel suoi cataloghi alcuni complementi d’arredo trasformabili. E’ il caso della Calligaris che già da qualche anno propone nei suoi articoli per il soggiorno e salotto, alcuni tavolini trasformabili, capaci di trasformarsi da tavolino da salotto appunto a scrivania o piccolo tavolo da pranzo.

 

Laura Musig
Redazione
Laura Musig wed design a Udine e consulente SEO. Dopo aver curato svariate campagne di posizionamento sui motori di ricerca per aziende del settore casa e considerando la mia passione per la scrittura web, ho deciso di aprire Arredamento e Dintorni. Se desideri scrivermi puoi farlo attraverso la sezione Contatti.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*