Migliora il comfort della tua abitazione e correggi i ponti termici

Solitamente quando si parla di comfort, il significato può variare da persona a persona, si tratta quindi di elemento del tutto soggettivo, che non può essere quantificato in modo semplice e veloce.

Solitamente se parliamo di una casa, il comfort rappresenta una situazione perfetta in cui le temperature sono decisamente omogenee, motivo per cui, potria registrare temperature simili, seppur si parli di superfici differenti, a tal punto da affermare con certezza di trovarti in un ambiente del tutto comfortevole.

Questo è un obiettivo condiviso da molte persone, esso ci regala sensazioni piacevoli, sia nei mesi caldi che in quelli freddi, ma se le temperature sono diverse tra loro, inevitabilmente non potrai dire di trovarti in un ambiente che fa del comfort il suo punto di forza.

A creare veri problemi, molto spesso è proprio il ponte termico, esso non solo porta ad effettivi problemi strutturali, ma anche ad un forte disagio.

Quando un’abitazione può essere definita salubre?

Il principio di salubrità rappresenta una condizione specifica che si può quantificare con maggior semplicità, infatti affinché ci si possa trovare in condizioni perfette è necessario che siano soddisfatti determinati parametri, che adesso andremo a scoprire assieme.

Un ambiente poco salubre presenterà sicuramente muffe, che non solo portano a problemi dal punto di vista estetico, ma anche a condizioni di rischio, soprattutto se all’interno di un’abitazione sono presenti bambini ed anziani.

Le muffe sono causate a loro volta differenti temperature, consentendo la formazione dei tanto odiati ponti termici, che a loro volta portano ad un massiccio abbasamento delle temperature superficiali, causando persino condensa e muffe diffuse.

Evita dunque di effettuare scelte errate, soprattutto per la tua abitazione, semplicemente perché un ponte termico non fa altro che ridurre nel tempo il comfort di chi ci vive, portando giorno dopo giorno una condizione di salubrità a dir poco insoddisfacente.

A cura di:

Alessio Spetrino

Redazione
Laura Musig wed design a Udine e consulente SEO. Dopo aver curato svariate campagne di posizionamento sui motori di ricerca per aziende del settore casa e considerando la mia passione per la scrittura web, ho deciso di aprire Arredamento e Dintorni. Se desideri scrivermi puoi farlo attraverso la sezione Contatti.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*