I consigli per arredare una farmacia in modo efficace

2180-farmacia

L’arredamento di una farmacia rappresenta un momento importante per il successo commerciale dell’attività: la scelta del layout più appropriato e del design più opportuno deve essere finalizzata a trasmettere una sensazione di benessere, ma anche di accoglienza nei confronti della clientela, la quale deve avere l’impressione di trovarsi in un contesto efficiente e al suo servizio. La funzionalità è, pertanto, il primo aspetto che vale la pena di ricercare e di assecondare quando si arreda una farmacia: solo in questo modo si può avere la certezza di fidelizzare il proprio pubblico e di attirare nuovi clienti, incuriositi da un contesto professionale e, soprattutto, all’avanguardia.

Come si arreda una farmacia?

Al di là dei gusti personali, l’arredamento deve essere concepito e messo a punto per esaltare e porre in primo piano la figura e le competenze del farmacista; ciò non toglie che ci si possa orientare anche verso uno stile moderno, con la dovuta attenzione alla resa estetica, in una prospettiva contemporanea da non trascurare. La praticità deve permettere a chi lavora all’interno della farmacia di operare con facilità e senza ostacoli; al tempo stesso ai clienti deve essere assicurata la più totale libertà di movimento, per consentire loro di spostarsi tra gli scaffali senza sentirsi a disagio. Nel caso in cui si abbia a che fare con locali di dimensioni modeste, è molto importante ottimizzare gli spazi e fare in modo che gli angoli di luce siano sottolineati come si deve. Ogni dettaglio, a questo scopo, merita di essere curato con la massima attenzione, dalla scelta degli autoportanti alla disposizione degli espositori, passando per l’acquisto dei banchi per la cassa.

Gli espositori

Un ruolo di primo piano è proprio quello ricoperto dagli espositori, che in molti casi hanno le caratteristiche degli arredi componibili, con un numero di mensole che può variare a seconda delle necessità. Un espositore classico può essere dotato, per esempio, di una base di telaio in alluminio, con le mensole in vetro; non sono da escludere delle grafiche ad hoc che consentono di concentrare l’attenzione su specifici brand. Un esempio di espositore modulare, invece, è quello che abbina uno scheletro in alluminio e mensole di vetro a passo fisso. L’impatto estetico, poi, può essere migliorato da finiture laminate, laccate o nobiltate. L’esposizione di prodotti di erboristeria e di articoli naturali deve essere curata come quella dei cosmetici: ormai in farmacia non si va più solo per comprare medicinali.

mobili autoportanti, a loro volta, sono fondamentali, perché offrono l’occasione di sfruttare in maniera efficiente gli spazi centrali: i montanti in alluminio, i pannelli divisori tra il lato espositivo anteriore e quello posteriore e le barre porta blister sono esempi di soluzioni che ne garantiscono la validità dal punto di vista strrutturale e, soprattutto, la versatilità, da intendersi come capacità di adattarsi agli ambienti più diversi.

Le idee di Cosmofarma

Cosmofarma è la manifestazione di settore in cui gli addetti ai lavori di questo ambito hanno l’opportunità di trovare idee e spunti interessanti che consentano loro di arredare le farmacie con successo. Nell’edizione del 2018, gli oltre 35mila visitatori che sono intervenuti hanno avuto la possibilità di conoscere da vicino il robot Sintesi Black Edition di Pharmatek, ma anche la nuova linea di arredo di Th.Kohl, denominata Logik. Inoltre, grande entusiasmo ha suscitato il Magnetic Skin: si tratta di un sistema di rivestimento magnetico destinato alle superfici piane e alle pareti, perfetto per un ambiente dal tono contemporaneo.

Laura Musig
Redazione
Laura Musig wed design a Udine e consulente SEO. Dopo aver curato svariate campagne di posizionamento sui motori di ricerca per aziende del settore casa e considerando la mia passione per la scrittura web, ho deciso di aprire Arredamento e Dintorni. Se desideri scrivermi puoi farlo attraverso la sezione Contatti.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*